Udienza 16/05/2016 CONSIGLIO DI STATO III SEZ. ORE 12

Il collegio del 16/05/2016 non è visibile sul sito della G. AMM.VA (www.giustizia-amministrativa.it).

La mancata previa indicazione del collegio e la fissazione in una data diversa da quella delle udienze della sezione III, rivelano una possibile violazione del cosiddetto principio tabellare, che regola la fissazione delle cause in tutti i tribunali e corti di giustizia, e consiste nella necessaria previa indicazione dei nominativi dei giudici per le singole udienze distribuite in un arco temporale prefissato (per esempio trimestre o semestre).

Questo principio previsto per legge si fonda su quello costituzionale del giudice naturale (art..25. Cost.: “Nessuno può essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge”).

La sua violazione costituisce illecito disciplinare per chi l’ha disposta e vizia altresì le sentenze emesse da un giudice non precostituito secondo tale principio.