Le autorità indipendenti svolgono funzioni es­senziali in settori che l’evoluzione tecnologica e i mercati rendono sempre più complesse e deli­cate. L’attivazione dell’Autorità di regolazione dei trasporti ha colmato un’importante lacuna. Resta tuttavia la necessità di rivedere l’intero sistema, soprattutto in prospettiva di una maggiore e più qualificata azione di incentivo agli investimenti e di difesa degli utenti-consumatori.

Ci impegniamo a:

riordinare il sistema, integrare le competen­ze e riformare la governance delle Autorità, anche nella prospettiva in alcuni casi di estende­re la loro competenza ad altre aree di intervento (ad es. affidando all’Autorità per l’energia elettri­ca e il gas le competenze in materia di rifiuti) e in altri casi di rivederne la stessa missione (ad es. con riguardo all’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici).

Responsabile

Presidenza del Consiglio dei ministri.

Tempi

Entro il primo semestre definizione di un provve­dimento legislativo e attuazione entro l’anno.