Officine centrali Atac, 70 anni dopo. Oggi, nelle storiche officine centrali Atac di via Prenestina, si è svolta la commemorazione del bombardamento di San Lorenzo. All’evento hanno partecipato  il Sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino e l’Assessore ai Trasporti Guido Improta, che hanno deposto una corona di fiori davanti la lapide in ricordo dei tranvieri caduti nel 1943.

Alla cerimonia erano presenti anche Umberto e Giovanni Di Meglio, nipoti di un tranviere deceduto durante il bombardamento, Umberto Gasperoni, il cui nome è riportato sulla lapide oggetto di celebrazione.

Officine centrali Atac - luglio 1943
Officine centrali Atac dopo il bombardamento – luglio 1943