In relazione a dichiarazioni diffuse in questi giorni e riprese dalla stampa, Atac precisa quanto segue:

1)     Alla fine del 2012 Atac, per la prima volta nella sua storia, è scesa sotto i 12.000 dipendenti, confermando un trend di diminuzione del personale che va avanti sin dal 2007. In particolare, il totale della forza a fine aprile 2013 ammontava a 11.783 persone;

2)     Il numero dei dirigenti era di 93 a fine 2007, 93 a fine 2008, 94 nel 2009, 97 nel 2010, 90 nel 2011, 82 a fine 2012, 81 alla fine del primo quadrimestre 2013;

3)     I quadri erano 258 a fine 2007, 250 a fine 2008, 241 a fine 2009, 248 a fine 2010, 228 a fine 2011, 205 a fine 2012, 199 a fine primo quadrimestre 2013;

4)     Gli amministrativi, compresi i capi tecnici e gli staff operativi, erano 2.163 a fine 2007, 1.948 a fine 2008, 1.914 a fine 2009, 1.771 a fine 2010, 1.651 a fine 2011, 1.557 a fine 2012, 1.544 a fine primo quadrimestre 2013;

5)     Il personale operativo (autisti, macchinisti, operai, eccetera) contava 10.434 addetti a fine 2007, 10.570 a fine 2008, 10.708 a fine 2009, 10.450 a fine 2010, 10.243 a fine 2011, 10.038 a fine 2012, 9.987 a fine primo quadrimestre 2013.

Si sottolinea che i dati fino al 2012 sono estratti dai bilanci di esercizio, che sono pubblici e quindi facilmente consultabili.

Fonte: ATAC