“Quando Marino viene definito »marziano« si è evidentemente troppo buoni. Anche su Marte, infatti, sanno che il regolamento degli autobus romani già prevede la salita dei passeggeri dalle porte anteriori e posteriori e non da quella centrale. Le affermazioni del chirurgo dimostrano ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, che non conosce Roma e che quindi non ha mai preso un autobus in vita sua. A ogni modo apprendiamo con soddisfazione da questa sua affermazione che fra le priorità del suo programma elettorale, e quindi fra i maggiori problemi di Roma, c’è la salita e la discesa dai mezzi pubblici”.

Così in una nota il Comitato elettorale del sindaco Alemanno.

Da Omniroma