L’intervento di un addetto alla security di Atac sventa un tentato suicidio alla stazione Tor di Valle sulla Roma-Lido. Il fatto è accaduto alle 8.30 di ieri.

Un dipendente della security di Atac, in servizio di sorveglianza sulla banchina della stazione Tor di Valle della ferrovia Roma-Lido, viene avvisato dalle urla di alcuni passeggeri che un uomo aveva appena scavalcato la paratia del soprapasso pedonale nel tentativo di gettarsi sulla via del Mare.

L’operatore interviene immediatamente, raggiunge di corsa il soprapasso e afferra l’uomo mettendolo in sicurezza, aiutato anche da un passeggero.

Dopo pochi minuti, ancora in evidente stato confusionale, l’aspirante suicida si è divincolato ed è scappato. La Security ha avvisato dell’accaduto le forze dell’ordine.

Fonte ATAC