Lunedì 17 dicembre, nella splendida cornice del ristorante “Al Chiostro” de le Cappellette di San Luigi in via Paolina, in occasione della cena di Natale degli associati Fiavet, presenti il delegato al turismo di Roma Capitale Antonio Gazzellone, l’assessore al turismo della Provincia di Roma Patrizia Prestipino, il Direttore Generale Federalberghi Tommaso Tanzilli, la Segreteria Nazionale dell’associazione al completo oltre i circa duecento associati tutti splendidamente accolti ed intrattenuti dal presidente Andrea Costanzo, è stato presentato da Vox Gentium il servizio Tourist Angel.

Alla distribuzione a tutti i partecipanti della brochure è seguita una breve presentazione del servizio curata da Guido Tariciotti il quale ha sinteticamente descritto il servizio che consiste nella mediazione linguistica via telefono, indispensabile in tutte le occasioni nelle quali è necessario abbattere la barriera linguistica, proposta nelle due modalità Classica cioè a consumo e Insurance che da la possibilità di due telefonate senza limiti temporali.

Il servizio è immaginato da Vox Gentium come parte integrante dell’offerta di pacchetti rivolta ai turisti stranieri che arrivano in Italia ed ai turisti italiani che si recano all’estero alzando il livello di servizio offerto dai nostri Tour Operator coerentemente con quella cultura dell’accoglienza che deve, come ha ribadito Gazzellone nel suo saluto, affermarsi sempre di più.

Benché il servizio venga proposto da Vox Gentium ad un prezzo molto basso può essere comunque per gli operatori una opportunità ulteriore di guadagno che in questo momento di crisi non va assolutamente disprezzata.