In una nota il sindaco di Roma Gianni Alemanno afferma “La lettera di Alfio Marchini su Roma è la missiva di chi dall’alto della sua ricchezza e della protratta lontananza dalla nostra città non si rende neanche lontanamente conto della drammatica crisi economica e dei durissimi tagli al bilancio che stanno mettendo in enorme difficoltà tutti i Comuni italiani. Mi auguro che la campagna elettorale non scada in demagogiche speculazioni di chi vuole giudicare i nostri problemi con parametri bernesi o monegaschi. Roma e la nostra amministrazione stanno reggendo il campo in un momento estremamente difficile e lavorano ogni giorno per uscire dalla crisi, producendo nuove risorse per continuare l’opera di solidarietà sociale e di riqualificazione urbana di Roma Capitale”.

Fonte:Ansa