Gli allevatori nelle attuali condizioni non sono neanche più in grado di garantire la sopravvivenza dei propri animali mentre continuano sprechi ed inefficienze della pubblica amministrazione, in attesa della tanto annunciata spending review.

A Roma capitale d’Italia e comune più agricolo d’Europa gli allevatori hanno deciso di dare in adozione la mucca “Rinascita” alla Regione Lazio che riceverà anche una maxi sveglia in regalo nella speranza di invertire un trend che tiene ferme 21 proposte di legge strategiche per l’agricoltura del territorio.

L’iniziativa della Coldiretti si svolge  mercoledì 27 giugno 2012 alle ore 10,30 in via della Pisana a Roma davanti alla sede della Regione Lazio con trattori e centinaia di imprenditori agricoli arrivati dalle campagne.