”Non ci sara’ alcun ritardo per la stagione venatoria 2012. A settembre, rispettando i tempi, i cacciatori potranno riprendere la loro attivita’. Grazie all’iniziativa gia’ avviata con alcuni deputati, l’Assemblea regionale siciliana votera’ un disegno di legge che consentira’ il via libera al calendario venatorio entro la data stabilita del 15 giugno”. Lo ha confermato l’assessore alle Risorse agricole e alimentari della Regione siciliana, Francesco Aiello.