Camper attrezzati si stanno organizzando in soccorso degli agricoltori emiliani colpiti dal devastante sisma. L’iniziativa è stata promossa dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori che, attraverso le proprie strutture sul territorio, metterà a disposizione delle zone colpite dal terremoto tutti gli aiuti possibili, generi di conforto, tecnici e solidaristici, per dare le prime concrete risposte alle tante aziende agricole che vivono una drammatica emergenza.

I camper “verdi” della Cia si trasformeranno così in veri centri di accoglienza e di supporto per gli agricoltori, i quali potranno rivolgersi al personale della Confederazione per tutte le varie necessità.

Si stanno allestendo -afferma la Cia- strutture realmente efficaci in grado di sostenere, in questi momenti difficili, i molti agricoltori che in pochi secondi hanno visto devastare la loro vita e distruggere l’attività imprenditoriale.