”Il Piano straordinario di 60.000 posti di lavoro nel settore dell’economia verde, destinato ai giovani laureati con meno di 30 anni, annunciato dal Ministro dell’Ambiente Corrado Clini, in occasione del primo Greening Camp e’ una scelta molto positiva, che conferma come un modello sostenibile di sviluppo sia in grado di dare nuova linfa all’economia”. A dichiararlo Piero Lacorazza responsabile Ambiente dell’Upi e Presidente della Provincia di Potenza che ha partecipato questa mattina a Roma al Greening Camp, una manifestazione per mettere a confronto le esperienze maturate sulla green economy e le idee più innovative per il futuro.

”Se ai nuovi posti di lavoro – ha commentato Lacorazza – riuscissimo ad accompagnare misure di sostegno alle imprese e investimenti sul patrimonio pubblico faremmo un ulteriore passo in avanti per traghettare il Paese fuori dalla crisi”. ”Pensare – ha concluso – di alleggerire il Patto di Stabilita sulla green economy e di negoziare con l’Europa questa scelta, poi, non solo darebbe fiato al sistema delle imprese, ma contribuirebbe anche, in maniera incisiva, al raggiungimento degli obiettivi del pacchetto clima energia 202020, fatti propri dal sistema delle Province italiane”.