L’Umbria ha segnato un grande successo con il Ca.pe.tav, evento dedicato alla caccia, pesca e tiro a volo. La risposta del pubblico ha stabilmente posizionato la mostra mercato Ca.pe.tav come la più importante del centro Italia affermandosi come un importante veicolo promozionale per la regione Umbria e per l’Italia. Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali era presente con Gianluca Bardelli che lo rappresentava dinnanzi alle oltre 200 aziende espositrici nazionali ed internazionali ai 50 espositori del collezionismo venatorio, alle 10 principali case editrici del settore caccia e pesca ed al grande pubblico di appassionati. Gianluca Bardelli ha dichiarato che “la caccia e la pesca sono settori vivi che fanno ancora presa sulla popolazione – ed ha concluso dicendo che – è però importante che l’attività venatori sia sostenibile, consapevole e rispettosa delle linee guida europee”.

Approfondimento: alcuni quotidiani che hanno approfondito la notizia ( La Nazione – Corriere dell’Umbria