”In segno di lutto e di cordoglio per l’orribile attentato avvenuto questa mattina a Brindisi, Roma Capitale, d’intesa con il Ministero per i beni e le Attivita’ culturali, ha deciso di rinviare la Notte dei Musei in programma questa sera”. Lo hanno dichiarato, in una nota, il sindaco di Roma Gianni Alemanno e l’assessore alla Cultura Dino Gasperini. ”L’amministrazione capitolina – aggiungono – si stringe intorno alle famiglie delle vittime, agli studenti e a tutti i cittadini di Brindisi colpiti da questo terribile atto criminale, reso ancora piu’ tragico dal fatto che ha preso di mira dei giovani innocenti e una scuola intitolata proprio a Giovanni Falcone e Francesca Morvillo”.