A seguito delle dichiarazioni del sindaco Alemanno e del presidente della Provincia di Roma Zingaretti sulla questione del rifiuti, il capogruppo del Pd Marroni ha affermato che è necessario accantonare definitivamente il sito di Corcolle e individuare in tempi brevi un nuovo sito, valutando l’ipotesi di Pian dell’Olmo». «Sulla vicenda rifiuti bisogna dimostrare, infatti, senso di responsabilità – aggiunge – considerato che la Giunta Polverini su questa questione è totalmente inadempiente e che la proroga di Malagrotta scade tra un mese. È necessario inoltre avviare subito un piano rifiuti, attuando le proposte che da più di un anno il Pd nell’Assemblea Capitolina e in Consiglio regionale sta portando avanti, puntando sulla differenziata, oggi ferma al palo, e sul trattamento industriale dei rifiuti superando così la logica della discarica permanente. Per questi motivi ribadiamo la richiesta di un Consiglio straordinario sui rifiuti»